Desolfatore automatico batterie lead acid 12V - 200 HA

EUR 20,30 Compralo Subito Unsold, EUR 5,00 Spedizione, 14 giorni Restituzione, Garanzia cliente eBay

Venditore: lory2014loredana (162) 100%, Luogo in cui si trova l'oggetto: Pontestura, Spedizione verso: IT, Numero oggetto: 173560535188 Numero limitato Kit assemblato Clean 1 Desolfatazione (anche conosciuta come ricondizionamento dell'elettrolita con stratificazione cristalli solfato sulle piastre) questo apparecchio offre la possibilità alle batterie di essere ripristinate. Il desolfatore è uno strumento prezioso per chiunque per la conservazione e mantenimento della batteria. Quando i cristalli di solfato di piombo si accumulano sulle piastre , non è un compito facile rimuovere i cristalli e ricondizionare la batteria quando si verifica la cristallizzazione. Che cosa fà la diversità tra il caricabatterie e il rigeneratore? Il Caricabatterie non può migliorare la capacità e la durata della batteria, anche se il caricabatterie ha fatto una carica completa, ma la capacità di assorbimento si è abbassata considerevolmente con resistenza interna alta delle celle della batteria. L'alimentazione elettrica (generale) - Il desolfatore supportato da un caricabatterie collegato in parallelo raggiunge più velocemente L' equalizzazione delle celle. senza fare danni con cariche elevate di tensione Questo è simile alla nostra modalità di alimentazione. L'evidente differenza è che tutti gli altrI dispositivi di alimentazione che non hanno affatto un impulso ad alta frequenza reale, ma bensi un impulso inverso, +-, -+ (Compresi tutti i tipi di caricabatterie di ringiovanimento, caricabatterie a impulsi e caricabatterie denominati rigeneratori) Si può controllare tranquillamente con l'oscilloscopio, misurando i terminali della batteria (+ & -) durante la rigenerazione e ricondizionamento) Desolfatazione Nell'ambito di una corretta manutenzione di una batteria è importante conoscere quelle situazioni che possono lederne le performance: una tra queste è la solfatazione che può creare una degenerazione delle prestazioni di una batteria fino a renderla non più utilizzabile. Nasce, di conseguenza, il concetto di desolfatazione, un processo che permette di ripristinare la funzionalità di una batteria allungandone la vita utile ed eliminando la necessità della sostituzione anzitempo. La stessa reazione chimica su cui si basa il funzionamento di una batteria al piombo, oltre a fornire energia elettrica, crea una condizione elettrochimica che porta progressivamente alla degenerazione dei componenti della batteria e che si sostanzia in una perdita della capacità di immagazzinamento di energia. Durante il processo di scarica, le piastre (elettrodi) in piombo si combinano con la soluzione elettrolitica acida creando cristalli di solfato di piombo. Questi cristalli vanno a depositarsi sulla superficie delle piastre stesse non consentendo lo svolgersi del processo elettrochimico in maniera corretta, causando quindi la degenerazione delle prestazioni di una batteria; tale situazione viene indicata con il termine di “solfatazione”. Il processo di ricarica di una batteria dovrebbe portare al riassorbimento di questi cristalli nella soluzione elettrolitica, con il conseguente ripristino delle condizioni normali, ma l'eccessivo accumulo rende difficoltoso il dissolversi di tali cristalli a scapito della corretta funzionalità della batteria. Con il termine di “desolfatazione” si introduce quindi un processo forzato che va a restituire l'iniziale densità della soluzione elettrolita attraverso l'applicazione di particolari impulsi di corrente che disaggregano tali cristalli (rottura dei legami molecolari tra ione piombo e ione solfato acido) consentendo alla batteria di ripristinarne le condizioni. Le cause che portano alla solfatazione di una batteria sono molteplici ma significativa è la situazione in cui la batteria rimane per lunghi periodi senza essere utilizzata, quindi soggetta al processo di autoscarica. Inoltre, la presenza sempre crescente di dispositivi presenti negli autoveicoli attuali che continuano a consumare energia anche a motore spento, esempio i sistemi di allarme, possono portare ad una progressiva scarica della batteria quindi creare i presupposti per la solfatazione. Questo apparecchio offre la possibilità alle batterie di essere ripristinate. Il desolfatore è uno strumento prezioso per chiunque per la conservazione e mantenimento della batteria. Quando i cristalli di solfato di piombo si accumulano sulle piastre , non è un compito facile rimuovere i cristalli e ricondizionare la batteria quando si verifica la cristallizzazione. La funzione di ripristino del Desolfatore ad alta frequenza di Picco di Impulso offre un controllo elettronico di impulso alla batteria provocando il distacco dei cristalli e solfati con dissoluzione nell'elettrolita e quindi il ripristino funzione della batteria, con densità ottimale dell'elettrolita, le batterie riacquistano capacità di ricevere corrente di carica e fornire corrente di scarica. Nota bene: le batterie sottoposte a trattamento di desolfatazione non devono avere danni meccanici alle celle e piastre in corto. -può essere collegato a tempo pieno batteria della vostra auto o qualsiasi sistema a 12V, massimo amperaggio della batteria 200HA. -il processo può richiedere fino a 3 settimane -per ulteriori informazioni si può fare la ricerca sul web. TENSIONE di INGRESSO 12Vdc TENSIONE di USCITA 30 V (pk-pk) 40mA CORRENTE NOMINALE Media nominale 12V dc input. GAMMA di FREQUENZA 1.50 KHz. Adatto a Batterie: Lead acid, VRLA, SLA, Mantainence Free Gel, Spiral gel, Dry Gel, and AGM. Questo dispositivo è dotato di due cavi, uno rosso, uno nero. la batteria deve essere collegata al suo caricatore nel solito modo. il cavo rosso da questo dispositivo deve essere collegato al positivo della batteria, e il nero di questo dispositivo deve essere collegato al negativo della batteria, sucessivamente collegate il caricabatterie alla batteria, rispettando le polarità positivo (cavo rosso), negativo (cavo nero), questo è quello che viene chiamato collegamento del dispositivo in parallelo con il caricabatterie . N.B. collegare prima il dispositivo alla batteria, non collegare mai il caribatterie in assenza della batteria, il dispositivo si danneggerebbe irremediabilmente. ISTRUZIONI 1.) Il desolfatore dovrebbe essere installato il più vicino possibile per i terminali della batteria. (entro 14 pollici, o 35 cm) 2.) si può tagliare il filo che conduce con tronchesi/spelafilo per fare lavorare meglio per la vostra applicazione. 3.) Installare il filo Rosso al positivo (+) sul tuo batteria da 12 volt. 4.) Installare il filo nero al negativo (-) del terminale sul tuo batteria da 12 volt. 5.) Verificare che il LED sia acceso, si potrebbe anche essere in grado di sentire un " ronzio " rumore. 6.) I migliori risultati per il recupero avverrà entro i primi 4 settimane. se lasciato collegato più a lungo, la desolfatazione continuerà, ma a un ritmo più lento. Dimensioni: 3 cm x 8 cm l nostro ServizioPre-Vendita Servizio* inchiesta e supporto di consulenza.*.g.cantino@gmail.com Servizio Post-vendita * formazione come installare i vostri dispositivi.* tecnici disponibili per risolvere alcuni problema di sorta.* 3458571422 Condition: Nuovo

PicClick Insights PicClick Esclusivo
  •  Popolarità - 27 viste, 0.5 views per day, 51 days on eBay. Elevata quantità di viste. 0 venduti, 20 disponibili.
  •  Prezzo -
  •  Venditore - 162+ oggetti venduti. 0% feedback negativo. Grande venditore con molto buone risposte positive e oltre 50 recensioni.
Prodotti simili Items