Caolino corroborante potenziatore difese naturali MOSCA DELL'OLIVO 12 kg PROTEZIONE RAGGI SOLARI, TIGNOLA VITE, Cacopsylla MELO

EUR 22,50 Buy It Now or Best Offer 13d 19h, FREE Shipping, 14 giorni Returns, Garanzia cliente eBay

Seller: Top-Rated Seller generalcopper2017 (594) 99.5%, Location: SANGUINETTO, VR, Ships to: IT, Item: 153676949626 CORROBORANTE E POTENZIATORE DELLE DIFESE NATURALI DEI VEGETALI DELLE PIANTE Composizione: polvere di roccia 100% Prodotto ottenuto tal quale dalla macinazione meccanica di caolino esente da elementi inquinati Caratteristiche La Polvere di roccia è un prodotto ad azione disidratante, in quanto ricoprendo il vegetale di una patina che contrasta l’effetto termico, riduce in misura sostanziale il periodo di bagnatura delle superfici vegetali. Il prodotto possiede, inoltre, un effetto fisico indiretto sullo sviluppo di insetti fitofagi e delle patologie fungine. Irrorare uniformemente la vegetazione con una sospensione acquosa di 2,5-4 kg/hl Precauzioni d’uso La Polvere di roccia in sospensione è un prodotto naturale, innocuo per l’uomo, gli animali e gli insetti utili. Conservare il recipiente ben chiuso in luogo asciutto, fresco ed esente da gelate. PRODOTTO NATURALE POLVERE DI CAOLINO 100%CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE 834/2007 E SUCCESSIVI AGGIORNAMENTICaratteristiche:- Difesa e protezione da alcuni insetti- Protegge le colture dalle alte temperature "stress da calore"Dopo il trattamento, sulle piante si forma un sottile strato di particelle minerali di colore bianco, quetse fungono da protezione e da difesa da alcuni insetti, per questo è importante, con il trattamento, coprire tutta la vegetazione.Previene la mosca dell'olivo.Il trattamento con Caolino forma un sottile strato di particelle minerali di colore bianco sulla vegetazione dell'olivo, che appare rivestita da una copertura "polverosa".La mosca non depone sulle olive imbrattate di caolino.E' essenziale garantire una copertura completa, uniforme e continuativa.Dopo il trattamento la superficie fogliare della pianta assume un colore bianco sporco, quando il fogliamo asciutto perde il colore bianco, è tempo di ripetere il trattamento.E' possibile miscelare al Caolino un prodotto rameico, da aggiungere dopo che il Caolino si è sciolto.Su olivo ostacola la diffusione di Homalodisca vitripennis (Wikipedia), vettore della Xylella fastidiosa (Wikipedia) batterio responsabile del Complesso del Disseccamento Rapido dell’Olivo (CoDiRO). È efficace in prevenzione contro la rogna dell’olivo, la tignola dell’olivo, Prays oleae, e contro la cocciniglia, Saissetia oleae. Migliora la qualità dell’olio, aumentandone il contenuto di clorofilla e di carotenoidi.Su vite ostacola l’infestazione del moscerino della frutta, Drosophila suzukii (Wikipedia), e della tignoletta della vite, Lobesia botrana (Wikipedia).Riduce lo stress idrico, le bruciature fogliari, migliora la qualità dei grappoli e del vino, aumentando il contenuto di polifenoli e l’acidità totale dell’uva.Sui melo, previene la rugginosità del melo e migliora la finitura dei frutti. E' efficace contro Cacopsylla melanoneura, vettore della malattia degli "scopazzi". Si rivela efficace contro la psilla del pero, Cacopsylla pyri. Riduce gli attacchi dei patogeni della ticchiolatura del melo, Venturia inaequalis, e del colpo di fuoco batterico delle pomaceae, Erwinia amylovora.E' repellente nei confronti della cimice asiatica.Il caolino naturale è una roccia sedimentaria costituita prevalentemente da caolinite, un'argilla di silicato di alluminio dall'aspetto terroso e piuttosto tenero ed è prodotto dall'azione dell'acqua meteorica sul feldspato.Il caolino è utilizzato in numerose attività umane, dall'edilizia alla produzione di ceramiche e porcellane, anche in campo medico. A seconda dell'ambito di operatività, i prodotti commerciali cambiano perchè le proprietà, e il grado di purezza, risulta diverso.Le caratteristiche del nostro formulato, sono:- alta micronizzazione con particelle inferiore ai 2 µm, tale da poter essere spruzzato con facilità e aderire alla pianta creando una pellicola possibilmente;- il film non interferisce con gli scambi gassosi e trasmette la radiazione fotosinteticamente attiva riducendo allo stesso tempo le radiazioni ultraviolette e quelle infrarosse, ma interferisce ed ostacola l'attività degli insetti;- non crea difficoltà sul prodotto raccolto, in quanto viene eliminato con facilitàRisulta molto utile nel contrastare la mosca delle olive e della frutta in genere e ridurre la cascola dei frutticini.ll caolino (argilla bianca) è impiegata in viticoltura e in orticoltura (pomodoro), per la protezione dei grappoli e dei frutti dalle scottature solari, frequesti su queste colture.Una volta distribuita sulla vegetazione, ha la proprietà di riflettere la luce solare, ed ha un livello di protezione molto alto, arrivando ad una riduzione delle scottature fino al 50 – 70 %. Riflettendo i raggi infrarossi, abbassa la temperatura della pianta e migliora la fotosintesi clorofilliana, creando una vegetazione più lussureggiante. Il prodotto è finemente micronizzato, evitando possibili abrasioni alle attrezzature, quindi va bene per tutti i tipi di atomizzatori; è miscelabile con la maggior parte dei fitofarmaci impiegati in agricoltura, anche si raccomanda di non utilizzarlo con prodotti a base di rame in quanto riduce la schermatura.In caso di miscela, si scioglie in acqua per primo e si distribuisce alla dose di 2-3 kg per ettolitro.è più importante l'uniformità di distribuzione sulla vegetazione che gli strati di applicazione. Le piante trattate presentano una superficie fogliare biancastro-lattiginosa ma dal facile dilavamento in seguito a pesanti precipitazioni.La distribuzione, in condizioni normali, è consigliata in presenza di giornate soleggiate con forte irraggiamento, oppure in seguito apotature estive. L'intervento si può ripetere più volte, soprattutto quando diminuisce la colorazione biancastra sulla vegeatzione.Oltre che svolgere azione protettiva dalle scottature, il caolino ha una azione collaterale di riduzione della popolazione della mosca dell'olivo, della cicalina della vite in presenza di tripidi (in questo caso bisogna intervenire già a metà della fioritura).I tratamenti ripetuti hanno un'azione rinfrescante, antitraspirante e di irrobustimento della cuticola fogliare per proteggere le piante dallo stress da calore e dalle bruciature causate dal sole. Possiede, inoltre, la caratteristica di depositarsi sulle superfici trattate sotto forma di sottile pellicola protettiva, e quindi contrasta i parassiti come la mosca della frutta nella deposizione delle uova sui frutti. Il prodotto deve essere distribuito preventivamente, cioè prima dell'inizio della deposizione delle uova (indicativamente in luglio-agosto) e il trattamento va ripetuto con cadenza mensile (settembre-ottobre e, se l'infestazione della mosca continua a essere elevata e la raccolta non è imminente, anche novembre).L'utilizzo del caolino è consentito in agricoltura biologica.Interessante anche contro la mosca del noce e la mosca della frutta e ricordiamo che il caolino è risultato efficace anche contro altri due parassiti: la psilla del pero e il cinipide del castagno. Anche in questi casi ostacola la deposizione delle uova sulle parti imbrattate dal trattamento.Il caolino trova comunque normale applicazione per la difesa dei fruttiferi (e delle colture orticole) dal riscaldo e dalle bruciature causate dal sole.consigli per la miscelazione:non disciogliere il prodotto direttamente nella quantità giusta di acqua ma preparare una pasta con poca acqua e in seguito miscelarla gradualmente con la restante acqua (dose per litro) Listing and template services provided by inkFrog Condition: Nuovo, Marca: GIORDANO, Paese di origine: Italia, MPN: Non applicabile

PicClick Insights PicClick Exclusive
  •  Popularity - 9.329 views, 40.4 views per day, 231 days on eBay. Super high amount of views. 303 sold, 1.950 available.
  •  Price -
  •  Seller - 594+ items sold. 0.5% negative feedback. Top-Rated Seller! Ships on time with tracking, 0 problems with past sales.
Similar Items